#Ripartire con COVID-19

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Cari Soci,
facendo seguito alla precedente comunicazione riguardante la programmata riapertura della sede del CIRCOLO SURF TORBOLE, allo scopo di poter usufruire nuovamente del nostro sito sportivo, riteniamo doveroso riportarvi le seguenti indicazioni.

Come noto, dal Presidente Provincia Autonoma di Trento sono state emanate diverse ordinanze in tema di misure per la prevenzione dell’emergenza epidemiologica COVID 19; nell’ordinanza di data 8 maggio (Prot. n. A001/2020/255146/1)  sono state elencate particolari nuove disposizioni in merito agli spostamenti ed allo svolgimento delle attività sportive.

Per quanto riportato nella stessa ordinanza, alla lettera C), sono consentite la attività sportive individuali all’aria aperta anche nell’ambito dei centri e siti sportivi; pertanto, risulta possibile riprendere le nostre specifiche attività sportive.

Tuttavia, rimangono alcune limitazioni attualmente non derogabili, purtroppo rimane proibita la fruizione degli spazi chiusi ed i relativi servizi accessori definiti luoghi di aggregazione, oltre ai locali  bar e ristoranti (ulteriori chiarimenti con ordinanza d.d. 11 maggio), palestre, docce e spogliatoi.

Di conseguenza, in ottemperanza all’ordinanza riportata, ci troviamo costretti ad aprire solo parzialmente la sede del nostro circolo, ovvero unicamente per fruire degli spazi aperti e dei locali rimessaggio attrezzature con specifica regolamentazione per gli accessi; dobbiamo chiarire e specificare pubblicamente che il circolo rimane chiuso per tutti gli altri locali (bar, ristorante, sala riunioni, spogliatoi e docce) e per lo svolgimento delle attività collettive, restiamo ovviamente in fiduciosa attesa di nuove autorizzazioni.

In questa fase, non avendo ricevuto chiare indicazioni più specifiche in merito all’utilizzo (nel senso più ampio) degli spazi aperti di pertinenza, riteniamo sia preferibile attenersi strettamente alle disposizioni riportate nell’ordinanza e fruire degli stessi spazi unicamente per lo svolgimento dell’attività sportiva; pertanto, in questa prima fase, non possono essere autorizzate permanenze al circolo per scopi diversi, ad esempio prendere il sole con sdraio e lettini o per svolgere altre attività ludico ricreative.

In merito alle modalità per lo svolgimento delle attività sportive, verranno adottate alcune regole interne allo scopo di permettere il regolare svolgimento delle stesse nel reciproco rispetto tra soci praticanti, ci impegneremo per cercare di ottimizzare la fruibilità degli spazi e una conseguente riorganizzazione generale.

Non potendo usufruire degli spogliatoi, verrà messa a disposizione la terrazza (videosorvegliata) per riporre le borse o quant’altro di uso personale.

Per regolarizzare l’iscrizione (nuova modulistica) e l’attivazione del braccialetto identificativo,  vi chiediamo di rispettare l’accesso al circolo nella seguente fascia oraria: 10,00 – 15,30  (orario segreteria)      L’accesso sarà regolamentato (vedi normativa allegata punto 1), potranno verificarsi attese.                           

Abbiamo allegato dei moduli per l’auto certificazione (adulti e minori) e il regolamento per l’accesso al circolo. Vi chiediamo gentilmente di stampare l’autocertificazione, di compilarla e di portarla con voi al circolo la prima volta che verrete. Questo per velocizzare la procedura di regolarizzazione.

Confidiamo nella vostra comprensione e la collaborazione di tutti i soci, ci troviamo in una fase delicata e vorremmo cercare di rivivere assieme nel migliore dei modi ogni momento nel nostro bel circolo, anche se dovremmo adattarci alle nuove disposizioni che siamo obbligati a rispettare.

Un caro saluto
Armando Bronzetti
Presidente CST

Scarica qui il modulo per accedere al circolo:

Vedi il regolamento per questo periodo di emergenza

con il patrocinio
riconosciuti da
Main Sponsor
GOLD Sponsor